Attivo dal 07.05.2002 | Sito non ufficiale
registrati |
login
| oppure accedi con
SEGUICI SU:
Songs with Other Strangers

“Songs With Other Strangers” è l’incontro creativo di un diverso gruppo di performer: MANUEL AGNELLI (leader degli Afterhours), il songwriter CESARE BASILE, MARTA COLLICA (voce dei Sepiatone e tastierista della John Parish band), STEF KAMIL CARLENS (co-fondatore dei belgi dEUS e leader degli Zita Swoon), JOHN PARISH (autore e produttore di PJ Harvey, Eels, Sparklehorse, Giant Sand), GIORGIA POLI (membro fondatore degli Scisma -bassista john parish band), HUGO RACE (membro fondatore dei Bad Seeds di Nick Cave, frontman dei True Spirit), JEAN MARC BUTTY (Venus, Parish, PJ Harvey), che quest’anno si arricchisce anche della presenza di STEVE WYNN (frontman dei Dream Syndacate) e di RODRIGO D'ERASMO (violinista degli Afterhours) in alcune date selezionate.

Il progetto Songs With Other Strangers, partorito da un’idea di Marta Collica ed immediatamente abbracciato da Cesare Basile, Hugo Race, John Parish e Manuel Agnelli e presentato prima al centro culturale Zo di Catania e in occasione del Festival di Villa Arconati nel 2004, accompagnato dalla solida sezione ritmica composta dalla bassista Giorgia Poli, dal batterista/percussionista Jean-Marc Butty (P.J. Harvey, Venus, John Parish) e dalla violoncellista Roberta Castoldi (Afterhours, Morgan). Il positivo riscontro del pubblico e l’arrivo di Stef Kamil Carlens hanno portato alla realizzazione di un tour nel gennaio 2005. La performance di Songs With Other Strangers si sviluppa come un concerto senza una line-up convenzionale, nella quale i musicisti si scambiano i ruoli e sperimentano con gli arrangiamenti di canzoni scelte dai propri repertori (con inserimenti di riletture di brani di artisti tra i quali in passato Leonard Cohen, Lou Reed, Bob Dylan, Michael Gira). Il risultato è un viaggio musicale attraverso diversi stati d’animo, linguaggi ed approccio alla composizione che esplorano l’interzona tra il background dei diversi artisti e le visioni personali dei singoli. Uno spettacolo diverso ed altamente affascinante per il pubblico, Songs With Other Strangers è anche un viaggio di scoperta per gli stessi artisti.

Fonte: http://www.facebook.com
FORMAZIONE
cesare basile
marta collica
stef kamil carlens
john parish
giorgia poli
hugo race
jean marc butty
steve wynn